Sharing English: Intersections between Language and Literature

Teaching literature and culture through the development of linguistic awareness:the (IM)possible challenge

Docenti: Battisti Chiara, Adami Valentina

Macro Area: Scienze umanistiche

Tipologia: Aggiornamento per docenti delle scuole‏

CFU: NON PREVISTI

Classi ammesse:

Monte ore:

  • Complessivo: 20
  • In Ateneo: 20
  • A Scuola: 0
  • NON è previsto esame finale



Contenuti

Il corso si rivolge principalmente ai docenti di lingua e civiltà inglese della scuola secondaria di secondo grado e si terrà in lingua inglese. L’approccio teorico-pratico trasversale e interdisciplinare che lo caratterizza permette tuttavia l’apertura del corso anche a docenti di altre discipline di ambito umanistico.

Il corso si propone di fornire strumenti innovativi per l’insegnamento della lingua e letteratura inglese, alla luce delle più recenti teorie critiche. I diversi approcci teorico metodologici saranno posti in relazione agli obiettivi formativi dell’insegnamento nell’ambito scolastico, con particolare attenzione al rapporto tra letteratura e tematiche di attualità e tra letteratura ed altri mezzi espressivi. Il corso proporrà altresì una riflessione sul rapporto tra i contenuti e la lingua attraverso la quale essi vengono veicolati, e sul ruolo della lingua nella rappresentazione dell’identità culturale attraverso la letteratura e i mezzi di espressione multimediale.

Il corso si svolgerà in modalità seminariale: ad una riflessione teorica sui contenuti si affiancheranno attività a piccoli gruppi tese a facilitare la valorizzazione di esperienze pregresse al fine di un’integrazione dei contenuti nelle competenze di progettazione e nella pianificazione didattica.

Argomenti affrontati:

  1. l’ecocritica e l’ecolinguistica e le loro possibili applicazioni pratiche nell’insegnamento della lingua e civiltà inglese, anche attraverso la letteratura fantascientifica, il cinema e la cultura popolare;
  2. gli studi sul trauma e l’Olocausto in letteratura, anche in questo caso con riferimenti ad altri media, in particolare il cinema e il fumetto;
  3. la traduzione e la multimedialità come contesti di contatto linguistico (e culturale). Partendo dal materiale proposto ai punti 1) e 2) verranno individuate strategie di approccio alla traduzione per sottolinearne le potenzialità come risorsa glottodidattica favorevole alla sinergia delle competenze linguistiche e culturali degli studenti in classi multilinguistiche e  multiculturali. Si discuteranno anche le potenzialità dei nuovi media come contesti di contatto linguistico e culturale altamente motivanti.


Obiettivi Formativi

  1. Sviluppare conoscenze e competenze nell’ambito dei diversi approcci critici proposti.
  2. Discernere i metodi e gli strumenti critici più consoni ai testi letterari scelti per le lezioni.
  3. Utilizzare tali metodi nella progettazione e nella pratica didattica.
  4. Saper cogliere e trasmettere agli studenti i legami  tra letteratura, pop-culture  e  tematiche di attualità anche in riferimento al contesto sociale e culturale.
  5. Sviluppare strategie didattiche multimediali, volte anche all’utilizzo della multimedialità come contesto di apprendimento e di analisi della lingua e delle varietà linguistiche.
  6. Proporre strategie di utilizzo della traduzione come strumento di apprendimento linguistico contestualizzato e contestualizzabile nella realtà sociale e culturale degli studenti.


Prerequisiti

È consigliata la lettura dei seguenti testi primari prima dell’inizio delle lezioni (in ordine di importanza):
- J. Bertagna, Exodus
- M. Amis, Time’s Arrow
- M. Atwood, Oryx and Crake
- R. Carson, “A Fable for Tomorrow” in Silent Spring
- A. Spiegelmann, Maus


Calendario Lezioni

NB: le date proposte sono subordinate alla disponbilità di aule; potrebbero pertanto subire delle variazioni.
Data Ora Luogo Note Turno
8
novembre
2016
14:20 - 17:20
Laboratorio didattico LAB.SMS.8 - Aula informatica (DSE)
Santa Marta
via Cantarane, 24 - 37129 Verona
15
novembre
2016
14:20 - 17:20
Laboratorio didattico LAB.SMS.8 - Aula informatica (DSE)
Santa Marta
via Cantarane, 24 - 37129 Verona
22
novembre
2016
14:20 - 17:20
Laboratorio didattico LAB.SMS.8 - Aula informatica (DSE)
Santa Marta
via Cantarane, 24 - 37129 Verona
29
novembre
2016
14:20 - 17:20
Laboratorio didattico LAB.SMS.8 - Aula informatica (DSE)
Santa Marta
via Cantarane, 24 - 37129 Verona
6
dicembre
2016
14:20 - 17:20
Laboratorio didattico LAB.SMS.8 - Aula informatica (DSE)
Santa Marta
via Cantarane, 24 - 37129 Verona

Dove siamo

Via San Francesco 22 - 37129 Verona
Tel: 045.8028763
Email: progetto.tandem@ateneo.univr.it

Seguici per rimanere informato