Pensiero e follia. Filosofia, letteratura, psicanalisi

Pensare l'impensabile

Docenti: Solla Gianluca

Macro Area: Scienze umanistiche

Tipologia: Preparazione alla verifica dei saperi minimi

CFU: 2

Classi ammesse: III°, IV°, V°

Monte ore:

  • Complessivo: 24
  • In Ateneo: 20
  • A Scuola: 4
  • Ammissione all'esame: 18


Contenuti

Di chi è la follia? Di chi il pensiero?

Roland Barthes, parlando del lavoro di scrittura di Flaubert, scrive che è "smisurato, vertiginoso, nevrotico, disturba gli individui classici". E' anche attraverso questo che "Flaubert diviene il primo scrittore della modernità: perché accede alla follia [...], a una follia della scrittura, una follia del linguaggio".

Al di là della abituale e stereotipata distinzione tra normalità e anormalità e del suo potere normalizzante, la follia che emerge da questa citazione di Barthes assume il valore di un modo di intervento, di una contraddizione incisa nelle condizioni del mondo, considerate altrimenti evidenti e immutabili.

Qui nella follia emerge qualcosa che lungo il corso proveremo a descrivere come la singolarità dell'esistenza di ciascuno, al di là di ogni definizione patologizzante o normalizzante (che sono poi i due volti di una stessa attitudine). Faremo questo leggendo sia alcuni dei casi clinici più celebri di Freud sia il caso dello scrittore schizofrenico Louis Wolfson e del poeta Antonin Artaud, sviluppandone le implicazioni.


Obiettivi Formativi

A partire dalle questioni fondamentali del corso, si intende sviluppare la capacità di ciascuna/o di cogliere e di analizzare criticamente i principali temi e problemi che sono esplicitamente o implicitamente connessi all'epoca attuale, per interrogarne le implicazioni e le possibili o effettive derive. Materie e competenze differenti troveranno qui l’orizzonte adeguato per approfondimenti e sviluppi interdisciplinari.


Prerequisiti

Il corso non ha particolari prerequisiti se non – come in ogni interrogazione realmente filosofica – la disponibilità a partecipare attivamente, a mettere in discussione le proprie idee, a formulare ipotesi da condividere con gli altri partecipanti.


Modalità Esame

Stesura di una breve relazione (2-3 pag) relativa a uno degli argomenti trattati nel corso e colloquio orale per discuterne i contenuti.


Calendario Lezioni

NB: le date proposte sono subordinate alla disponbilità di aule; potrebbero pertanto subire delle variazioni.
Data Ora Luogo Note Turno
16
gennaio
2017
14:30 - 17:30
Aula T.2
Polo Didattico Zanotto
Viale Università, 4 - 37129 Verona
23
gennaio
2017
14:30 - 17:30
Aula T.1
Polo Didattico Zanotto
Viale Università, 4 - 37129 Verona
30
gennaio
2017
14:30 - 17:30
Aula T.1
Polo Didattico Zanotto
Viale Università, 4 - 37129 Verona
6
febbraio
2017
14:30 - 17:30
Aula T.1
Polo Didattico Zanotto
Viale Università, 4 - 37129 Verona
13
febbraio
2017
14:30 - 17:30
Aula T.1
Polo Didattico Zanotto
Viale Università, 4 - 37129 Verona

Calendario Esami

NB: le date proposte sono subordinate alla disponbilità di aule; potrebbero pertanto subire delle variazioni.
Data Ora Luogo Note Turno
13
marzo
2017
14:30 - 18:30
Studio Studio Prof. Solla
Palazzo di Lettere
via San Francesco, 22 - 37129 Verona
Esame riservato a: Educandato agli angeli - IIS Copernico Pasoli - IIS Ferraris Fermi - IIS Guarino Veronese - IIS Calabrese Levi - IIS Marie Curie 1
Prova: Orale    
(visualizza i contenuti della prova...)
20
marzo
2017
14:30 - 18:30
Aula 1.6
Palazzo di Lettere Nuovo
via San Francesco, 22 - 37129 Verona
Esame riservato a: IIS Da Vinci - IPSSS Sacra Famiglia - Lavinia Mondin - Maffei - Dal Cero - Don Bosco - Don Mazza - Marco Polo - Bolisani 2
Prova: Orale    
(visualizza i contenuti della prova...)
27
marzo
2017
14:30 - 16:30
Studio Studio Prof. Solla
Palazzo di Lettere
via San Francesco, 22 - 37129 Verona
Esame riservato a: Medi - Cotta - Artistico - De Andrè - Montanari - Messedaglia - Fracastoro - Copernico - Galilei - SINGOLI 3
Prova: Orale    
(visualizza i contenuti della prova...)





Dove siamo

Via San Francesco 22 - 37129 Verona
Tel: 045.8028763
Email: progetto.tandem@ateneo.univr.it

Seguici per rimanere informato