CORSO IN APPROVAZIONE FINO AL CDA

Mente e Cervello I

Psicobiologia delle emozioni

Docenti: Fabene Paolo

Macro Area: Scienze della vita e della salute

Tipologia: Standard

CFU: 2

Classi ammesse: III°, IV°, V°

Monte ore:

  • Complessivo: 20
  • In Ateneo: 16
  • A Scuola: 4
  • Ammissione all'esame: 15


Contenuti

Il corso "Mente e cervello: psicobiologia delle emozioni" è organizzato in modo da poter essere fruibile indipendentemente dal grado di conoscenza di base della materia dello studente. Non si tratterà di lezioni accademiche classiche, ma piuttosto di una lunga chiacchierata tra docente e studenti, dove verranno discusse le correnti conoscenze nell'ambito psicobiologico, alla luce in particolare degli errori comunemente commessi da persone non esperte nella visione della complessità dell'organizzazione del sistema nervoso centrale e della sua funzione, la mente.

Si discuterà del fatto che il cervello non “registra” il mondo esterno, ma lo “ricostruisce” a livello mentale, integrando le informazioni, cambiandole -eventualmente- se necessario. Questo ci porterà a concludere che il cervello “vede” cose che non ci sono, e “non vede” cose che ci sono; si discuterà del perché questi errori sono in realtà, evolutivamente parlando, vincenti. Si ragionerà quindi sul rapporto tra cervello limbico (del piacere/emozioni) e corteccia prefrontale (controllo), con particolare attenzione alle basi neurobiologiche della dipendenza, sia da sostanze chimiche che da comportamenti sociali.

Oltre a questi argomenti, verranno trattati anche altri quesiti o dubbi, suggeriti dagli studenti durante il corso medesimo.
Ci saranno due corsi: uno base (Mente e Cervello I) e uno avanzato (Mente e cervello II).

Programma Mente e Cervello I
- Com’è fatto il sistema nervoso centrale (SNC)? Perché è strutturato così? Come si sviluppa? Maggiore è la dimensione del cervello migliore sarà la performance?
- Il cervello limbico: il piacere di vivere, imparare ed amare
- La memoria.  Fantasia al potere!
- Il sonno ed i sogni. Interpretazione della realtà vissuta…e prove ed errori di quella futura


Obiettivi Formativi

L'obiettivo formativo principale è quello di far capire l'unicità e la rilevanza del sistema nervoso centrale; conoscere come il nostro cervello funziona aiuta ad avere una maggior conoscenza di sé, ed un maggior controllo. Verranno dati spunti anche per capire come il nostro cervello sia facilmente influenzabile dall'ambiente, e di come la mente si faccia convincere a fare cose che in altri contesti non accetterebbe di compiere.
Inoltre, facilita la presa di coscienza della necessità di proteggerlo da traumi (casco), droghe ed alcool.


Prerequisiti

Nessun prerequisito richiesto, oltre alla voglia di imparare argomenti nuovi ed a ragionare su come siamo fatti!


Modalità Esame

Esame scritto a scelta multipla: 30 domande con 5 possibili risposte ognuna.



Esiti Esami e Simulazioni


Dove siamo

Via San Francesco 22 - 37129 Verona
Tel: 045.8028763
Email: progetto.tandem@ateneo.univr.it

Seguici per rimanere informato