CORSO NON ATTIVATO

Problem Solving: progetto di percorsi didattici tra matematica e informatica

Coltiviamo il nostro talento nel pensiero algoritmico e nella soluzione di problemi, e prepariamo il nostro futuro dialogando alla pari con le tecnologie.

Docenti: Romeo Rizzi (romeo.rizzi@univr.it)

Macro Area: Scienze e ingegneria

Tipologia: Aggiornamento per docenti delle scuole‏

CFU: NON PREVISTI

Classi ammesse:

Monte ore:

  • Complessivo: 20
  • In Ateneo: 20
  • A Scuola: NON PREVISTE
  • NON è previsto esame finale



Contenuti

Il corso si rivolge ai colleghi di matematica ed informatica di tutti e 5 gli anni di scuola superiore.
Saranno presentate ai docenti le olimpiadi di informatica e quelle di problem solving, proponendo problemi delle varie fasi, e di altre gare (e siti) ad esse collegate (spendibili anche in gruppo, oppure, di converso, anche da autodidatti), cercando di mettere in evidenza le competenze richieste per meglio promuovere insieme la proposta di queste iniziative ai ragazzi.
Parallelamente al corso, sarà allestito un contest online, che proporrà problemi che saranno analizzati insieme ma anche molti altri, in modo da offrire occasioni di coinvolgimento, panoramica, ed opportunità più ampie di quelle consentite dalla breve durata del corso.
La partecipazione attiva, e l'eventuale investimento personale, consentiranno pertanto di ottenere di più dal corso. L'utilizzo di questi problemi in classe (e volendo anche della piattaforma stessa) è incoraggiato, così come la proposta in aula di problemi da parte dei docenti partecipanti.
Di fatto, il mio scopo più o meno nel cassetto, e' proprio quello di aprire una sperimentazione in più larga scala (e che venga dalle scuole) delle potenzialità didattiche del CMS, o di altri sistemi analoghi per la proposta di problemi le cui soluzioni possano essere validate interattivamente da un sistema di correzione automatico creando un contesto di apprendimento che coinvolga per aspetti ludici e ricreativi. 


Obiettivi Formativi

Un primo scopo concreto del corso è pubblicizzare occasioni e canali da proporre ai ragazzi come stimolo in ambito matematico/algoritmico.
Le esperienze che miriamo proporre ai ragazzi, e che noi stessi docenti percorreremo in parte insieme, prevedono un ciclo completo dalla comprensione di un problema, alla sua soluzione con il progetto di un algoritmo corretto ed efficiente, all'implementazione dello stesso in un linguaggio di programmazione, alla sperimentazione, valutazione e verifica del programma prodotto.
Non solo programmazione quindi, ma anche algoritmi, ed efficienza degli stessi.
Non sempre ci si sente di esprimere tutte queste competenze e quindi, in questo corso di aggiornamento, potranno eventualmente venire collocati obiettivi formativi di tipo tradizionale (contenutistico) nell'ambito del pensiero logico-matematico e dell'informatica.
Ma il vero scopo e' attivare una rete tra di noi, e sperimentare insieme il progetto di problemi che possano essere proposti ai ragazzi per guidarli alla scoperta e crescita anche autonoma di competenze di problem solving. L'idea e' quella di sperimentare con il CMS delle Oii, od altri sistemi analoghi, per consentire ai ragazzi di sottomettere codici che risolvono problemi da noi progettati per il loro apprendimento, ricevendo loro un feedback immediato sugli stessi che possa stimolarli, renderli autonomi e partecipi. 


Prerequisiti

1. Voglia di collaborare alla riuscita di questo corso, inteso come spazio per entrare in relazione, occasione di sperimentazione condivisa e strutturazione di
proposte stimolanti ai ragazzi in ambito problem-solving ed algoritmico.
2. Conoscenze e abilità matematiche di base.
3. Abilità informatiche:
3.1. Uso semplice del calcolatore e di semplici programmi di scrittura.
3.2. Conoscenza di un linguaggio di programmazione, e esperienza con stesura di codice, compilazione, debugging.


Dove siamo

Via San Francesco 22 - 37129 Verona
Tel: 045.8028763
Email: progetto.tandem@ateneo.univr.it

Seguici per rimanere informato